Pronti per la finale

COMUNICATO STAMPA

PREMIO GENIUS LOCI AES 2021 – COMPETITION FOR A GOOD INNOVATION

Session Pitching e Premiazione dei vincitori

Giunge alle battute finali il Premio Genius Loci AES 2021. La prima Call for Ideas di AES Economia e Sviluppo, lanciata in collaborazione con HUB Spa, assegnerà un premio alla migliore idea innovativa nell’ambito dell’arte e della cultura, dell’ambiente e del social design. Saranno sette i finalisti che avranno la possibilità di presentare il loro pitch in diretta streaming davanti alla giuria coinvolta da AES Economia e Sviluppo.

Al vincitore sarà consegnato un contributo a fondo perduto di 1.000 euro. Tutti i finalisti saranno seguiti da AES Economia e Sviluppo nell’implementazione del progetto con l’obiettivo di portare a finanziamento il maggior numero possibile di iniziative.

I progetti finalisti hanno superato la prima selezione effettuata immediatamente dopo la presentazione della candidatura superata da 20 progetti ammessi alla seconda fase. Ogni team è stato coinvolto in un breve percorso di accompagnamento costituito da tre incontri di formazione e diversi incontri di tutoraggio. Il programma ha previsto il coinvolgimento dello staff tecnico di AES Economia e Sviluppo (avv. Leonida di Salvo, dott. Ciro Esposito, dott. Nicola Emmanuele Martone, dott. Pietro Rufolo) oltre ad esperti provenienti dal networking di HUB Spa.

Il premio sarà assegnato giovedì 27 maggio al termine del Session Pitching on line nel Webinar Zoom organizzato da AES Economia e Sviluppo dalle 18.30 alle 20.00.

La giuria è formata da Gennaro Di Cello, Vicepresidente Entopan Smart Networks & Strategies, Armando Di Nardo, docente di Gestione Ottimale delle Risorse idriche, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Paolo Di Nola, Esperto di valorizzazione del patrimonio culturale e investimenti pubblici e dirigente presso Invitalia, Ornella Formati, Architetto Designer, docente ed esperta di disegno strategico, Vincenzo Marino, Direttore generale Icn Spa, Società nazionale di servizi di Confcooperative, Ludovico Solima, docente di Economia e Gestione delle Imprese, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

Saranno ospiti dell’evento la prof.ssa Patrizia Ranzo, docente di Disegno Industriale presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e Francesco Cicione, presidente di Entopan Smart Networks & Strategies e Autore, insieme a Luca De Biase, di Innovazione Armonica. Un senso di futuro edito da Rubbettino Editore.

“Abbiamo stimolato alcuni giovani talenti del territorio a mettersi in gioco, lavorare sulle loro idee di innovazione e misurarsi con l’imprenditorialità – dichiara Tommaso Di Nardo, presidente di AES Economia e Sviluppo e di HUB Spa, che farà anche da moderatore dell’evento. Il territorio a nord di Napoli e l’area giuglianese in particolare offre numerose opportunità di sviluppo ed esprime tanti giovani dotati di una straordinaria creatività e sensibilità culturale. Intendiamo investire il nostro potenziale sociale ed economico su questo territorio puntando tutto il possibile sull’innovazione e, in particolare, sull’innovazione sociale. È necessario un lungo percorso di incubazione per far emergere il vero potenziale del territorio. Abbiamo iniziato alcuni anni fa a seminare con il progetto Giugliano Scuola di Impresa. Oggi grazie a quel progetto abbiamo costruito uno staff di grande valore. Siamo quindi passati alla fase due. Con il Premio Genius Loci, Competition for a Good Innovation intendiamo dare una svolta all’intero progetto”.

Sarà possibile seguire l’evento sulla piattaforma Zoom registrandosi al seguente Link https://bit.ly/3ywmePO oppure direttamente sui canali social di AES Economia e Sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su